Cerca nel blog

giovedì 5 maggio 2011

Parigi

Oggi vi voglio raccontare la storia di due ragazzini, Salvatore e Nuccio.
Sono cugini ma allo stesso tempo sono amici inseparabili. Dove và uno c'è sempre l'altro. Dividono tutto, le cose belle e le brutte.
Gli anni passano e loro crescono. Le prime ragazze, i primi amori, e così continua la storia di questi due amici inseparabili.
Salvatore si sposa con una bella ragazza di un paese vicino al suo ... Enia. Nuccio invece parte e va a trovare fortuna fuori dal suo paese . Anche lui si sposa con una bellissima ragazza di nome Miriam.
Passano ancora altri anni, ma loro due non riescono più a vedersi, uno a Gallipoli, l'altro a Parigi, non è molto facile. I due amici però non smettono mai di pensarsi a vicenda e di sentirsi al telefono.
Salvatore parla spesso di Nuccio ai suoi figli, tanto che  sembra una persona vicinissima a loro, ne parlano con il padre chiamando l'amico per nome . Salvatore è in pensione adesso, e il legame con Nuccio nonostante la lontananza e i tantissimi anni passati  si rafforza. Le telefonate si fanno sempre più vicine l'una dall'altra e i tempi passati al telefono più lunghi.
Il 19 Marzo è vicino e i figli di Salvatore iniziano a pensare ad un regalo per la festa del Papà. Dopo una brevissima riunione tra loro, hanno trovato il regalo giusto. Due biglietti d'aereo per Parigi.




La gioia è immensa, iniziano i preparativi per la partenza fissata per il 5 Maggio. Salvatore non sa più cosa infilare nelle valigie, prodotti della sua terra per la maggior parte. Tutto è pronto tranne ... e allora presto s'impasta e si trasformano le mandorle in dolcissimi manicaretti.
Nuccio li aspetta.




 Buon viaggio  mamma e papà.







7 commenti:

  1. Sai che ho pianto con questa bellissima storia? meravigliosa!

    RispondiElimina
  2. Che bella storia!Anche a me ha fatto quasi piangere!Bellissima.. ancora di più perchè è vera!!!
    Un bacio
    Stefy

    RispondiElimina
  3. una storia molta bella e dolce...
    Un abbraccio,
    Lorraine

    RispondiElimina
  4. Una grande emozione1 grazie per averla condivisa!
    A presto,Monica

    RispondiElimina
  5. mi hai proprio emozionato...sono felice per i tuoi genitori..sarà magnifico ritrovarsi...un abbraccio grande grande lory

    RispondiElimina
  6. Buonasera Anna. Ti ringrazio sei molto gentile, davvero!
    Molto belle le tue creazioni, la casina del post precedente è deliziosissima! Ti va di fare uno scambio link?
    Fammi sapere...un caro saluto, *Maristella*.

    RispondiElimina
  7. ciao, che bella storia!!! ci fai sapere com'è andata vero? Bellissime le cosine che hai fatto nel post sotto, molto brava!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget